Sport
Sport

NARNI – Una nuova e più moderna versione della corsa delle carrette. E’ quella che propone il Team Carrette Narni che ha presentato la nuova stagione in una conferenza stampa. Un programma ricco di attrazioni e di passione per questi mezzi senza motore che partirà il 3 giugno con prove cronometrate, dalle 13 e 30 alle 19.00, cui seguirà la gara del 4 giugno, dalle 8 alle 19. Si parte con Capitone e La Quercia con gare valevoli per il campionato italiano Speed Down. Un vanto del Team, nato nel 2015, è quello di essere anche Scuderia Ferrari Club Narni, da marzo di quest’anno, oltre che affiliato alla Federazione Italiana Cart.

“Il percorso – ha spiegato Luigi Cardarelli ai giornalisti - ha una lunghezza di circa 4 chilometri e si snoda dal cimitero di Capitone a scendere fino alla frazione La Quercia. Tre i giudici impiegati nella super visione della corsa, oltre a sei cronometristi, due alla partenza e quattro all’arrivo, attenti all’acquisizione automatica dei tempi tramite fotocellula e invio dati in tempo reale sul portale F.I.Cr. oltre alla rilevazione degli stessi su due tabelloni e rilevamento della velocità di transito sul traguardo”. Molti i piloti che parteciperanno a questa due giorni narnese. Poi, dopo la pausa estiva, la successiva tappa vedrà impegnato il Team Carrette Narni-Scuderia Ferrari Club Narni a Terni il 24 settembre per il Trofeo Italiano Challenge.

  

EOF