Speciale Corsa all'Anello / Verso la corsa, ieri al S. Girolamo seconda sessione di prove (fotogallery)

Speciale Corsa all'Anello / Verso la corsa, ieri al S. Girolamo seconda sessione di prove (fotogallery)

Giovedì, 09 Maggio 2013 12:24 Written by  redazione

un momento delle prove

NARNI – Si è svolta ieri pomeriggio allo stadio San Girolamo la seconda sessione di prove ufficiali della 45esima edizione della Corsa all’Anello che si disputerà domenica 12 maggio. A scendere in campo per provare campo, tempi e assetti di gara sono stati i cavalieri di Mezule Fraporta e Santa Maria che per un’ora hanno saggiato il campo ed approntato strategie idonee per vincere la gara. Le prove di ieri, rispetto alla prima sessione che ha avuto luogo domenica scorsa, sono state di rifinitura e sono servite ai responsabili delle scuderie a fare maggior chiarezza sui binomi cavallo-cavaliere da far correre domenica prossima. Il primo terziere a scendere in campo è stato Fraporta con il cavaliere titolare Federico Scatolini che ha provato su Perigal, cavallo che non era sceso in campo nella prima sessione di prove. In campo anche la riserva Federico Grillini che ha provato per la prima volta al San Girolamo ieri pomeriggio. Il fantino narnese è caduto dopo il primo giro di prova. Fortunatamente per lui solo una gran paura e nessun danno fisico. La prova di Fraporta si è conclusa con i due cavalieri. Non sono scesi in campo i titolari Alfiero Capiani ed Edoardo Secondi che avevano provato nella prima sessione. Il secondo terziere a provare è stato Mezule con i titolari Luca Veneri su Try Your Luck, Fabrizio Fani su Sopran Rodan e Alessandro Scoccione su Sale in Zucca. Tutti e tre i cavalieri avevano già provato nella prima sessione di prove, così come i cavalli. In campo anche la riserva Luca Innocenzi che ha fatto la sua prova su Notte Fatale, binomio già messo in campo domenica scorsa e su Rampeca, cavallo che invece non aveva partecipato alla prima sessione. L’ultimo terziere a scendere in campo è stato Santa Maria. Il primo a provare è stato il cavaliere di riserva Marco Elefante su Stephen Hero, binomio già provato nella prima sessione, seguito dai titolari Diego Cipiccia su Merryl Morgan (altro binomio provato domenica scorsa) e Jacopo Rossi su Donna Doo, cavallo che nella prima sessione era stato provato dal cavaliere di riserva Daniele Bravetti con qualche problema. In campo anche un altro cavaliere di riserva, Federico Romualdi, che ha provato su Stephen Hero. Non ha effettuato la prova il cavaliere Marco Diafaldi che era sceso in campo per la prima sessione di prove.

©Riproduzione riservata
EOF