Cronache 24 - Notizie Otricoli
Notizie Otricoli
Lunedì, 07 Settembre 2015 16:20

Otricoli / La grande Roma a "Ocricolum AD 168"

OTRICOLI (redazione) - Le atmosfere dell’antica Roma rivivono anche quest’anno nella quarta edizione di “Ocricolum AD 168” in programma il 12 e 13 settembre al parco archeologico di Otricoli. Organizzato dall’associazione culturale Ocricolum, in collaborazione con Comune e pro loco, l’edizione 2015 sarà all’insegna della riscoperta della storia, dell’approfondimento archeologico e della gastronomia locale.

Un viaggio a ritroso nel tempo fino all’epoca dell’imperatore Marco Aurelio e un’occasione per rivivere gli ambienti, le atmosfere e la vita di un municipio romano del II° sec d.C. All’ingresso del parco si potranno cambiare le monete e poi giungere fino alle sponde del Tevere dove, grazie alla ricostruzione dell’antico “Porto dell’Olio”, si potranno rivivere i momenti di vita di un approdo fluviale con imbarcazioni, magazzini e taverne che serviranno mulsum e pietanze del tempo.

“Le presenze in questi ultimi anni sono state notevoli – commenta il vice sindaco Cristiano Ceccotti – grazie anche ad Ocricolum AD 168, il parco archeologico è diventato una tappa fondamentale nella filiera turistica regionale”. Ceccotti sottolinea anche l’impegno dei volontari. “In un momento di particolare difficoltà economica  - dichiara infatti - il volontariato e l'associazionismo rappresentano un elemento fondamentale perché il turismo nel nostro territorio cresca ancora di più e venga diffusa non solo cultura ma anche consapevolezza e importanza della nostra storia all'interno della comunità locale”.  Ulteriori info https://www.facebook.com/otricoli.eventi?fref=ts  (Ptn)

Published in Cultura e Spettacolo

OTRICOLI (redazione) – Venerdì 7 agosto inizia la tre giorni di Vinotricolando, la rassegna organizzata dal Comune che nel centro storico del paese offrirà un mix affascinante di musica, vino, prodotti tipici e divertimento. L’edizione 2015 sarà dedicata al ciliegiolo grazie alla collaborazione dell’associazione die produtturi locali che venerdì 7 agosto darà vita a un convegno organizzato dai produttori di ciliegiolo con l’obiettivo di presentare i buoni risultati degli ultimi anni della viticoltura del territorio caratterizzato da questa tipologia di vitigno sviscerando le criticità e i punti di forza del settore. Esperti e produttori si confronteranno sulle potenzialità del ciliegiolo che un consorzio di produttori locali recentemente nato sta cercando di promuovere a livello regionale e nazionale. Vinotricolando si svolgerà nel centro storico abbinando vini prodotti dalle cantine del territorio ad antichi sapori tra musica, spettacoli, storia e prelibatezze locali. Saranno oltre 50 i tipi di vino da degustare in 15 punti ristoro, tra cui un antico mulino del 1600, forni medievali e antiche cantine riscoperte per l'occasione. Oltre al vino ci saranno anche alcuni piatti tipici della tradizione locale come il fallone otricolano, la barbazza con la salvia, i formaggi e i salumi locali, gli spiedini, gli arrosticini di pecora, le fave con pancetta e le lumache all'otricolana. La manifestazione aderisce al circuito Calici di Stelle. L'ultima serata sarà dedicata anche alle stelle grazie ad un potente telescopio installato per l'occasione nella piazzetta comunale. Vinotricolando è organizzato dall'amministrazione comunale in collaborazione con la Proloco locale e altre associazioni di categoria come Confcommercio, Confartigianato, Confesercenti, Confederazione Italiana Agricoltori e Camera di Commercio, oltre all’Associazione Italiana Sommelier di Terni, al Movimento Turismo del Vino dell’Umbria, all’Associazione Italiana Celiachia Umbria e al Comitato per la vita Daniele Chianelli.  

Published in Cultura e Spettacolo

OTRICOLI (redazione) - Cibo, vino e costume tra Alto e Basso Medioevo è il tema del convegno in programma domani a Otricoli all’osteria delle Corbacchiole a  cura   della Condotta Slow Food Terre dell’Umbria Meridionale e del Comune. Al convegno si parlerà dei modelli enologici, alimentari e di costume, in particolar modo dei prodotti legati al territorio con proposte di piatti medioevali. Si tratta – spiega il vice sindaco Cristiano Ceccotti - di un originale viaggio nel tempo con la ricostruzione di modelli gastronomici che oggi assumono il valore di una riproposizione storica di grande interesse, alla scoperta di saperi e sapori dimenticati, pur nell’irrinunciabile confronto con la realtà di oggi”.

Il convegno aprirà la manifestazione “Giornate Medioevali” in programma a Poggio di Otricoli dal 17 al 19 luglio ed incentrata sulla rievocazione del Breve Apostolico di Papa Leone X. Nel corso della tre giorni, organizzata dall’associazione Castrum Podii Meddii, sarà possibile vedere in ogni vicolo personaggi pittoreschi che accoglieranno i visitatori tra giochi, musica, danze e spettacoli itineranti, in un’atmosfera di grande festa. In programma anche animazioni per le vie del paese con la rievocazione delle arti e dei mestieri, mostre d’arte, corner  informativi con materiale storico-divulgativo, forni basati su strutture realmente esistenti e menù tipici e diversi per ogni zona del paese.  (ptn)

Published in Cultura e Spettacolo

OTRICOLI (redazione) - Si chiama contratto di locazione agevolato a canoni concordati la misura introdotta dal Comune di Otricoli per aiutare le famiglie a trovare una casa e sostenere quelle maggiormente in difficoltà. Il provvedimento riprende la nuova normativa regionale ed è frutto di un accordo sindacale tra le associazioni maggiormente rappresentative di proprietari di casa (Asspi Ape, Confedilizia, Apcc di  Terni), i sindacati degli inquilini (Sunia , Uniat, Sicet) e il Comune di Otricoli.

“Il contratto di locazione a canone concordato – spiega l’assessore e vice sindaco Cristiano Ceccotti - è sicuramente la tipologia di locazione più vantaggiosa dal punto di vista fiscale che l’impianto normativo nazionale prevede. I due vantaggi principali sono una durata più breve ed agevolazioni fiscali. E’ una misura importante – osserva ancora Ceccotti – soprattutto in questa perdurante crisi che si ripercuote negativamente sui redditi familiari e sull’occupazione.

Come amministrazione abbiamo ritenuto particolarmente utile attivare ogni possibile canale per aiutare le famiglie e andare incontro alle esigenze abitative con vantaggi per tutti”. Per il calcolo degli affitti il territorio comunale è stato  suddiviso in zone urbane omogenee, cioè aree aventi caratteristiche simili per valori di mercato, dotazioni infrastrutturali (trasporti pubblici, verde pubblico, servizi scolastici e sanitari), tipologie edilizie (categorie e classi).

Per ogni area gli accordi territoriali prevedono  un valore minimo e un valore massimo del canone considerando la categoria catastale, lo stato manutentivo dell’immobile, eventuali pertinenze, presenza di spazi comuni, dotazioni di servizi tecnici, presenza di mobilio. In base a tutti questi parametri si calcola il canone annuo o mensile.

Published in Cronaca

OTRICOLI –  La cultura del cibo, in particolare del pane e dell’olio nelle ricette della tradizione contadina, è il tema del convegno in programma venerdì 10 luglio alle 16.30 alla società Mutuo Soccorso di Otricoli. Il convegno, organizzato dall’amministrazione comunale in collaborazione con la Condotta Slow Food Terre dell’Umbria meridionale,  ha come obiettivo la valorizzazione delle tradizioni una politica di sviluppo che valorizzi l’agroalimentare e il turismo come settori strategici della ripresa.

“L'iniziativa – spiega l’assessore e vice sindaco Cristiano Ceccotti - nasce dall'idea di ritrovare le tracce del nostro passato attraverso una rivalutazione della gastronomia otricolana.  Auspichiamo una maggiore propensione delle istituzioni ad investire con determinazione e con progetti concreti in queste risorse per noi naturali”. Il convegno fa da prologo ad una delle più antiche tradizioni otricolane, la Sagra della fregnaccia e della pizzola che si terrà nel centro storico dal 10 al 12 luglio, organizzata dalla società Mutuo Soccorso in collaborazione con la pro loco. Fregnaccia e pizzola sono piatti semplici e gustosi, preparati con acqua, farina e olio extravergine di oliva ai quali vengono aggiunti prodotti locali, in particolar modo il formaggio di otricoli. 

Corrado Roversi

Ci sono diversi vantaggi di uno stile di vita sano. Ma possono rimedi aiutarci? E 'facile per gli americani per ottenere rimedi on-line. Com'è possibile? Di solito, se avete perso l'attrazione ad un partner specifico, rimedi come Kamagra per migliorare la potenza è improbabile per aiutarlo a tornare. A proposito di "Kamagra Oral Jelly UK" e "Kamagra Oral Jelly consegna al giorno successivo"? Quello che gli esperti parlano di "Kamagra da India"? Altra domanda che dovremmo è "Kamagra consegna al giorno successivo". Una classe comune di antidepressivi, che comprendono Lexapro, può causare disfunzioni sessuali. Alcuni farmaci non sono adatti per le persone con alcune condizioni, e betweentimes un droga può essere usato solo se è preso cura supplementare. Se avete bisogno di consigli su Kamagra, uno dei medici farà farmaci accessibili che sono adatti per voi di prendere. Sarà quindi in grado di comprare il medicamento.

Published in Cultura e Spettacolo
EOF