Giovani
Giovani

NARNI – Settanta ragazzi delle scuole narnesi hanno dato vita lunedì sera, 8 maggio, alla prima edizione di “Carmina Gaudiosa - In Festa quando sumus”, promossa dall’ente Corsa all’Anello e organizzata dall’istituto comprensivio di Narni centro. e scuole. L'evento, che ha coinvolto circa 70 alunni dell’Istituto Comprensivo “ Narni Centro”. Studenti  e studentesse hanno studiato con il gruppo musicale “il Concertino” i canti e le danze dal Llibre Vermell. Il manoscritto fu copiato verso la fine del XIV secolo.

Il nome (il libro rosso di Montserrat) deriva dal colore delle copertine. Il Monastero di Montserrat, che conteneva il patrimonio musicale del medioevo, venne saccheggiato dalle truppe napoleoniche. Il Llibre Vermell è l´unico testo che si salvó dalle fiamme appiccate dai soldati.Il proposito della collezione era di intrattenere con canti e danze i pellegrini che si dirigevano al Monastero di Montserrat.

I giovani Narnesi si sono esibiti in complicate coreografie e canti medioevali, sotto la guida delle loro maestre. Molti i narnesi e i turisti che hanno assistito a questa prima edizione della manifestazione, che fa parte di un progetto scolastico per avvicinare ulteriormente i giovani narnesi alla corsa all’anello ed alle tradizioni medioevali narnesi.

 

 

EOF