Cultura e Spettacolo
Cultura e SPettacolo

NARNI (redazione) – A guardare la foto, la scenetta fa venire in mente un sorta di danza intorno a un totem, messa in scena però da macchine piuttosto che da persone. In realtà è l’ennesisma dimostrazione di come la città e i suoi monumenti vengono trattati in nome di un posto auto. La fontana di Piazza dei Priori ha oltre 500 anni, nata in secoli in cui le auto non esistevano. Oggi è costretta a convivere con l’ingombrante presenza dei motori che la circondano e la assalgono sottraendola alla sua bellezza. Bellezza, a dire il vero, un po’ sbiadita dato che, come la foto dimostra (anche se di qualche giorno fa) l’acqua nella vsca è assente e comunque quando c’è il ristagno la fa diventare presto opaca e brutta a vedersi. La foto è però più che eloquente per dimostrare quanto sia difficile la convivenza tra città antica, medievale, e automobili moderne, una piaga che si ripete ogni sera, soprattutto dopo il tramonto, quando il centro storico diventa preda delle automobili e di sosta selvaggia.  

 

NARNI - L'ultima volte che i narnesi la videro ghiacciata in questo modo erano gli anni Ottanta. Il freddo intenso di quell'inverno causò lo stesso spettacolo che oggi, 6 gennaio, si è potuto vedere di nuovo a distanza di trent'anni. Stiamo parlando della fontana di Piazza Garibaldi gelata dal grande freddo che sta attanagliando l'Italia. La bella foto scattata da una fotografa narnese, Tiziana Serpetti, rende in maniera perfetta l'idea dell'effetto che le basse temperature hanno avuto sull'antica fontana. Lo spettacolo fa il paio con quello dell'altra fontana, quella di Piazza dei Priori, dove il presepe che vi si trova dentro da stanotte "galleggia, su uno strato di ghiaccio.

NARNI - Un gesto a metà fra l'atto vandalico e, forse, una protesta. Tutti i paletti Anti sosta posti lungo la facciata della chiesa di Lourdes in Piazza dei Priori sono stati diventi e gettati nella fontana cinquecentesca di fronte all'edificio religioso. L'episodio si è verificato durante la notte fra martedì 4 e mercoledì 5 aprile quando qualcuno ha pensato bene di togliere i paletti e buttarli nella fontana.

La scoperta al mattino quando alcuni passanti di buon'ora su sono accorti della presenza strana nella fontana ed hanno dato l'allarme. Gli operai del Comune hanno estratto un paletti dalla vasca e li hanno riposizionati al loro posto. Essendo sfilabili non è stato difficile per i vandali compiere l'operazione rapidamente e senza dare modo a nessuno di assistere alla scena. 

L'unica speranza potrebbero essere le telecamere che guardano la piazza.  Proprio per esse Tpn e Forza Italia hanno subito chiesto che vengano visionati i filmati auspicando che le telecamere funzionino. "C'è bisogno di più sicurezza, l'avevamo detto", affermano. Il sindaco Francesco de Rebotti raggiunto telefonicamente ha comunicato che l'amministrazione ha già rimesso tutto a posto.  "Non sporgeremo denuncia", rende noto de Rebotti. 

NARNI - Sarà riconsegnata sabato 30 settembre alla collettività l’antica fontana di Montoro. Ne dà notizia l’amministrazione comunale che ha terminato i lavori di restauro con un investimento cofinanziato da Comune, cittadini  e circolo civico della frazione.

La fontana sarà dotata del calco della coppa originale realizzato da un laboratorio milanese, della nuova illuminazione e dell'impianto idraulico rimesso in funzione. Tutta la fase di restauro è stata oggetto anche di una mostra alla chiesa di San Francesco durante l’ultima edizione della Corsa all'Anello, curata dal restauratore Simone De Turres autore dell’intervento sulla fontana. 

NARNI – Rifiuti abbandonati a ridosso della fontana di Bucci che si trova in via del Monte, nella parte alta della città. Numerose buste di plastica contenenti rifiuti indifferenziati campeggiano accanto celebre fontana narnese da ieri mattina. Lo scenario che si presenta agli occhi è davvero vergognoso e, stando alle testimonianza di alcuni residenti della zona, sembrerebbe che l’abbandono dei rifiuti accanto alla fontanella non rappresenti un episodio isolato, ma uno scempio che si verifica spesso.

La raccolta dei rifiuti indifferenziati nel centro storico da parte degli operatori ecologici dell’Asit avviene come da calendario tutti i lunedì ed i venerdì della settimana ma, a quanto pare, in diverse zone della città qualche cittadino non rispetta giorni ed orari abbandonando i sacchetti lungo le strade del centro storico, dove rimangono per intere giornate. Episodi simili sono stati segnalati più volte nella zona di via Mazzini e piazza Galeotto Marzio, ma a quanto pare anche la zona alta della città non è esente dal fenomeno riguardante la carenza di igiene urbana dovuta all’inciviltà di molti cittadini.

La fontanella, che si trova nel cuore del centro, rappresenta un piccolo gioiello storico della città che spesso viene fotografato dai turisti. Se si considera poi, che la fontanella si trova nel cuore del terziere Mezule, a due passi dalle osterie e che domani con l’inizio della 45esima edizione della Corsa all’Anello l’area verrà presa d’assalto da numerosi visitatori, il fatto appare ancora più grave.

Ci sono diversi vantaggi di uno stile di vita sano. Ma possono rimedi aiutarci? E 'facile per gli americani per ottenere rimedi on-line. Com'è possibile? Di solito, se avete perso l'attrazione ad un partner specifico, rimedi come Kamagra per migliorare la potenza è improbabile per aiutarlo a tornare. A proposito di "Kamagra Oral Jelly UK" e "Kamagra Oral Jelly consegna al giorno successivo"? Quello che gli esperti parlano di "Kamagra da India"? Altra domanda che dovremmo è "Kamagra consegna al giorno successivo". Una classe comune di antidepressivi, che comprendono Lexapro, può motivo disfunzioni sessuali. Alcuni farmaci non sono adatti per le persone con alcune condizioni, e betweentimes un farmaco può essere usato solo se è preso cura supplementare. Se avete bisogno di consigli su Kamagra, uno dei medici farà farmaci accessibili che sono adatti per voi di prendere. Sarà quindi in grado di comprare il medicamento.

Pagina 1 di 3
EOF