Cronaca
Cronaca

TERNI - In seguito alle votazioni di ballottaggio che si sono tenute a Perugia e Terni si è definito il nuovo consiglio dell’Ordine dei Giornalisti dell’Umbria così come uscito dal voto di ballottaggio.

A Roberto Conticelli (presidente uscente), l’unico che avendo conseguito 96 preferenze aveva superato il quorum in occasione della prima votazione, si aggiungono ora i professionisti Fabio Luccioli (70 voti), Massimo Angeletti (68), Michele Nucci (67), Felice Fedeli (66) e Vanna Ugolini (46). Per i pubblicisti Maria Pia Fanciulli (69), Alberto Mirimao (65) e Sonia Montegiove (57). “C’è grande soddisfazione per il gran numero di colleghi che hanno partecipato al turno di ballottaggio - afferma Roberto Conticelli presidente uscente -. Nei due seggi di Perugia e Terni hanno votato complessivamente 125 professionisti e 146 pubblicisti, confermando così l’affluenza record di domenica scorsa ed evidenziando  un ritrovato interesse per le sorti della categoria. 

Il Consiglio è rinnovato per 6 dei suoi 9 componenti ed ha accresciuto la propria rappresentanza femminile. Copre territorialmente gran parte della regione ed anche a livello di testate appare altamente rappresentativo”.  Il presidente uscente ringrazia i consiglieri uscenti Luigi Scardocci, Giacomo Alessandro Buscemi, Tiziano Bertini, Luca Fiorucci, Massimo Pistolesi e Simona Maggi per la proficua attività svolta nel periodo del loro mandato e rivolge ai nuovi consiglieri un sentito augurio di buon lavoro.

Il presidente della Provincia di Terni, Giampiero Lattanzi, esprime le proprie congratulazioni e formula i migliori auguri di buon lavoro ai nuovi direttivi di Ordine dei Giornalisti e Assostampa Umbria rinnovati recentemente a seguito delle elezioni dopo la scadenza dei mandati triennali. “Sia chi è stato riconfermato che chi è nuovo – dichiara il presidente – interpreta bene l’esigenza di proseguire nel lavoro di tutela della professione, del lavoro, dell’etica e della deontologia professionale.

Sono sicuro che i nuovi direttivi usciti dalle urne che hanno chiamato al voto i giornalisti umbri sapranno lavorare con profitto, serietà e competenza, come sempre hanno saputo fare Ordine e Assostampa. I problemi sul tappeto oggi - prosegue - chiamano ad uno sforzo in più perché anche il settore dell’informazione risente della crisi in atto con chiusure di testate giornalistiche e perdita di posti di lavoro. L’Umbria purtroppo non sfugge a questo fenomeno e le recenti vertenze, alcune fortunatamente chiuse in maniera positiva, altre, le più numerose, che invece hanno lasciato sul terreno posti di lavoro e lacune informative, richiedono attenzione costante e determinazione.

Esprimo – conclude - soddisfazione anche per la presenza dei giornalisti della Provincia di Terni negli organi dell’Assostampa. Sia noi che la Provincia di Perugia abbiamo dei rappresentanti della categoria e questo è sintomo del fatto che le Province umbre hanno ancora un ruolo anche nell’informazione e che possono dare, insieme a tutto il resto del settore regionale, un contributo all’esigenza di informazione plurale e autorevole ai cittadini umbri.

TERNI (redazione) -  23 settembre - Con un progetto da 155mila euro finanziati dall’accordo di programma Regione Umbria-Ministero dell’ambiente – fondi per lo sviluppo e la coesione, la Provincia di Terni (servizio cave, difesa del suolo, protezione civile) ha affidato i lavori di ripristino dell’officiosità idraulica dei torrenti Serra e Tescino nei tratti ricadenti nel territorio comunale di Terni.

Le opere sul Serra riguardano il tratto dalla confluenza con il Nera fino a Rocca San Zenone dove si stanno eseguendo le ripuliture dell’alveo per un tratto di 5 km, la rimozione delle alberature cadute in alveo, secche o pericolanti e il ripristino dei tratti di muri d’argine esistenti in pietra e dei muretti caduti. Anche per il Tescino nel tratto dal guado di “San Panfano” al guado “Unicalce” per 1 chilometro e mezzo si stanno rimuovendo le alberature cadute nel torrente, oppure secche o pericolanti e si sta inoltre lavorando per restituire al corso d’acqua la sua normale ufficiosità. (ptn)  

Ci sono diversi vantaggi di uno stile di vita sano. Ma possono rimedi aiutarci? E 'facile per gli americani per ottenere rimedi on-line. Com'è possibile? Di solito, se avete perso l'attrazione ad un partner specifico, rimedi come Kamagra per migliorare la potenza è improbabile per aiutarlo a tornare. A proposito di "Kamagra Oral Jelly UK" e "Kamagra Oral Jelly consegna al giorno successivo"? Quello che gli esperti parlano di "Kamagra da India"? Altra domanda che dovremmo è "Kamagra consegna al giorno successivo". Una classe comune di antidepressivi, che comprendono Lexapro, può ragione disfunzioni sessuali. Alcuni medicina non sono adatti per le persone con alcune condizioni, e betweentimes un droga può essere usato solo se è preso cura supplementare. Se avete bisogno di consigli su Kamagra, uno dei medici farà farmaci accessibili che sono adatti per voi accettazione. Sarà quindi in grado di comprare il medicamento.

Millennium
EOF