Cronaca
Cronaca

 

NARNI – Pochi soldi per la protezione civile, l’amministrazione investe quasi dieci volte di meno rispetto a Spoleto. E’ quanto sostengono le opposizioni che in Consiglio comunale hanno fatto scoppiare la polemica sui fondi per la sicurezza e la prevenzione. La maggioranza di Palazzo Bazzani ha votato a favore dello stanziamento di 27.00o euro per la protezione civile, “una cifra irrisoria – ha tuonato Tutti per Narni – rispetto a qunto investe Spoleto che vi ha messo oltre 209.000 euro. Non si possono destinare alla protezione civile pochi spiccioli a fronte di corposi stanziamenti per attività di secondo piano.

Ciò vuol dire che la cultura della protezione civile non è nel Dna di chi ci ha amministrato fino ad oggi”. Infuriato il capogruppo Pdl Sergio Bruschini che aveva presentato una proposta di finanziamento della protezione civile, bocciata dalla maggioranza. “Con quelle poche risorse – afferma Bruschini – è come voler costruire una casa senza avere nemmeno i soldi per pagare la licenza a costruire. Ho proposto che il piano come ogni piano che si rispetti sia dotato delle adeguate risorse e quindi sia redatto un piano economico finanziario che poi sia approvato dal Consiglio con apposita variazione di bilancio.
Sulla sicurezza non si scherza e non si produce fumo e solo progetti che rimangono dentro i cassetti in quanto privi di finanziamenti”.

Ci sono diversi vantaggi di uno stile di vita sano. Ma possono rimedi aiutarci? E 'facile per gli americani per ottenere rimedi on-line. Com'è possibile? Di solito, se avete perso l'attrazione ad un partner specifico, rimedi come Kamagra per migliorare la potenza è improbabile per aiutarlo a tornare. A proposito di "Kamagra Oral Jelly UK" e "Kamagra Oral Jelly consegna al giorno successivo"? Quello che gli esperti parlano di "Kamagra da India"? Altra domanda che dovremmo è "Kamagra consegna al giorno successivo". Una classe comune di antidepressivi, che comprendono Lexapro, può ragione disfunzioni sessuali. Alcuni medicina non sono adatti per le persone con alcune condizioni, e betweentimes un farmaco può essere usato solo se è preso cura supplementare. Se avete bisogno di consigli su Kamagra, uno dei medici farà medicina accessibili che sono adatti per voi di prendere. Sarà quindi in grado di acquistare il medicamento.

NARNI – La Prociv Arci ha presentato alle istituzioni venerdì scorso, 20 dicembre, il nuovo centro di formazione che è stato ricavato dalla riqualificazione dei locali dell’ex scuola di Ponte San Lorenzo. Si tratta di una struttura all’avanguardia a livello provinciale e una delle pochissime del suo genere esistenti a livello nazionale, come ha sottolineato Fabio Mangani, presidente della Prociv nazionale presente alla serata. Serata, dedicata anche agli auguri di Natale, in cui c’erano il sindaco Francesco de Rebotti, l’assessore alla protezione civile Marco Mercuri, il comandante dei vigili urbani Antonio Bubba, i carabinieri di Narni e don Giorgio Brodoloni in rappresentanza della curia vescovile.

Presenti al completo naturalmente i volontari della Prociv Narni con in testa il coordinatore Franco Ricci e il vice Lorenzo Filiberti. E proprio Ricci ha fatto gli onori di casa, sottolineando l’importanza di una struttura “al servizio della sicurezza” ha detto. “Dobbiamo riconoscere – ha dichiarato poi Ricci – che tutto questo non sarebbe stato possibile senza il convinto sostegno del Comune di Narni che ha creduto nell’iniziativa”.

Il centro di formazione servirà ad ospitare corsi di qualificazione sui temi della sicurezza e dell’emergenza e potrà essere utilizzato sia a livello comunale che provinciale e regionale, configurandosi come una delle migliori realtà in Umbria. Ma il centro fungerà anche da sede operativa per le emergenze. A questo servono le sale attrezzate con materiale di soccorso e con una serie di ricoveri d’urgenza. “Se per esempio siamo di fronte ad un incendio o a qualsiasi altra calamità – ha spiegato Ricci – possiamo ospitare temporaneamente alcune famiglie, una o due giorni, prima di trovare loro una collocazione idonea”.

“Il Comune ha grande attenzione verso i temi della protezione civile e della Prociv – ha affermato l’assessore Mercuri – perché siamo convinti che la sicurezza dei cittadini sia una delle cose più importanti”. “Il centro di formazione – ha ricordato il sindaco prima del brindisi natalizio – è il frutto di un percorso iniziato dal Comune da anni, che si è sostanziato nell’approvazione del piano di protezione civile e che è proseguito adesso con questa nuova iniziativa. Non ci fermeremo e anzi lavoreremo sempre per aumentare i livelli di sicurezza dei cittadini e le strutture dedicate a potenziarla”. 

Ci sono diversi vantaggi di uno stile di vita sano. Ma possibile rimedi aiutarci? E 'facile per gli americani per ottenere rimedi on-line. Com'è possibile? Di solito, se avete perso l'attrazione ad un partner specifico, rimedi come Kamagra per migliorare la potenza è improbabile per aiutarlo a tornare. A proposito di "Kamagra Oral Jelly UK" e "Kamagra Oral Jelly consegna al giorno successivo"? Quello che gli esperti parlano di "Kamagra da India"? Altra domanda che dovremmo è "Kamagra consegna al giorno successivo". Una classe comune di antidepressivi, che comprendono Lexapro, può causare disfunzioni sesso. Alcuni farmaci non sono adatti per le persone con alcune condizioni, e betweentimes un farmaco può essere usato solo se è preso cura supplementare. Se avete bisogno di consigli su Kamagra, uno dei medici farà farmaci accessibili che sono adatti per voi di prendere. Sarà quindi in grado di acquistare il medicamento.

TERNI (redazione) - Disavventura a lieto fine, fortunatamente, per una donna e suo nipote che si erano persi nei boschi di Sant'Erasmo durante un'escursione con una comitiva di amici. Il fatto è avvenuto sabato pomeriggio 7 novembre sulla montagna che sovrasta Cesi. Per motivi ancora non chiari, la donna e il bambino di soli 9 anni ad un certo punto hanno perso il contatto con gli altri del gruppo senza riuscire più a trovarli.
 
L'allarme è scattato poco dopo le 15,00. Sul posto si sono recati gli uomini del corpo forestale dello stato e la protezione civile che hanno iniziato le ricerche. La zona impervia e la fitta boscaglia hanno complicato le cose, mentre il sole tramontava e il buio rendeva difficili le operazioni di ricerca. Dopo quasi due ore di battute intorno alla zona da dove era partito il primo allarme con la richiesta di soccorso, finalmente zia e nipote venivano rintracciati. I due erano visibilmente provati dalla fatica e dalla paura, ma sostanzialmente in buone condizioni di salute. Sono stati presi in carico dai soccorritori e riportati a casa. 
 

REDAZIONE - Per l'intera sequenza sismica dal 24 agosto ad oggi, spiega il Dipartimento di protezione civile, i danni ammontano a 23miliardi e 530 milioni, di cui 12,9 miliardi si riferiscono ai danni relativi agli edifici privati e 1,1 miliardi di euro agli edifici pubblici.
La stima comprende danni diretti, sia pubblici sia privati - cioè quelli che hanno provocato la distruzione di edifici, infrastrutture, raccolti, industrie e imprese, patrimonio culturale, reti di distribuzione di energia, gas, acqua - e i costi sostenuti dallo Stato per far fronte all'emergenza: ripristino delle funzionalità delle infrastrutture e degli impianti nei settori dell'energia, dell'acqua, delle acque reflue, delle telecomunicazioni, dei trasporti, della sanità, dell'istruzione, realizzazione di alloggi provvisori, servizi di soccorso rivolti alla popolazione, messa in sicurezza delle infrastrutture di prevenzione, protezione del patrimonio culturale, ripristino delle zone danneggiate.

L'Italia aveva presentato la richiesta di attivazione del Fondo il 16 novembre, fornendo una prima stima dei danni e dei costi calcolati fino al 25 ottobre 2016. Le scosse di ottobre e quelle di gennaio hanno però costretto il Dipartimento ad integrare la documentazione. Nel dossier iniziale, infatti, erano stati stimati danni e costi pari a 7 miliardi e 56 milioni di euro, di cui 4,9 miliardi riferiti ai danni agli edifici privati e 350 milioni agli edifici pubblici. Inoltre, secondo l'analisi effettuata in collaborazione con il Ministero dei Beni Culturali e del Turismo, i danni al patrimonio culturale ammontavano a oltre 541 milioni di euro. Sulla base di questi numeri, la Commissione Ue ha concesso, lo scorso 29 novembre, l'anticipo massimo consentito sul contributo finanziario del Fondo, vale a dire 30 milioni.

Gli eventi successivi al 25 ottobre, dice ancora il Dipartimento, "hanno evidenziato un notevole aggravamento della situazione emergenziale" e per questo si è proceduto ad un'integrazione del fascicolo, rinviato nuovamente a Bruxelles.
I danni diretti e i costi della prima emergenza sono stati così ricalcolati e risultano pari a 16miliardi e 470 milioni di euro circa, di cui 8 miliardi si riferiscono ai danni agli edifici privati e 750 milioni agli edifici pubblici. E' stato inoltre rilevato un incremento dei danni al patrimonio culturale pari a 2 miliardi e 500 milioni di euro.

MONTECCHIO – Come è organizzato l’interno di un’ ambulanza, come funziona un idrante o come si monta una tenda per le emergenze civili. Sono queste le materie oggetto di una lezione in piazza tenuta dalla Protezione civile e dalla croce Rossa per gli studenti delle scuole di Montecchio. Ne dà notizia il sindaco, Federico Gori, che plaude all’iniziativa e ricorda come quello in piazza sia stato il momento conclusivo del progetto “Una Terra da Amare”, promosso dal Comune insieme ad Arma dei carabinieri, Protezione civile, direzioni scolastiche e Croce Rossa.

“La giornata conclusiva – dice Gori in una nota - ha messo in evidenza quanto sia importante sensibilizzare le nuove generazioni alla solidarietà sociale e alla salvaguardia del territorio, coinvolgendole in dimostrazioni e attività pratiche. Rivolgo il mio personale ringraziamento e quello della comunità di Montecchio a tutti coloro che hanno partecipato con impegno e dedizione alla realizzazione del progetto - aggiunge Gori - ai docenti della scuola materna, elementare e media del Comune, alla Protezione Civile, alla Croce Rossa Italiana e ai rappresentanti dei carabinieri della Stazione locale e del Comando unità per la tutela forestale”.

La giornata è iniziata in sala consiliare, alla presenza delle istituzioni e si è poi protratta nella piazza del paese per osservare dal vivo come interviene sul campo il personale della Protezione civile e della Croce Rossa. Il progetto “Una Terra da Amare” si è sviluppato, durante l’anno scolastico, con interventi teorici e pratici condotti dall’Arma dei carabinieri, dal comando unità per la tutela forestale e dai volontari della Protezione civile di Montecchio.

Gli alunni, dai tre ai tredici anni, hanno raccolto informazioni preziose sui comportamenti da seguire in caso di pericolo e si sono avvicinati alla vita reale di chi svolge attività a carattere sociale, non solo in situazioni di emergenza ma anche nel quotidiano. La solidarietà, la cultura della legalità, il rispetto dei beni comuni svolgono un ruolo fondamentale per favorire senso civico e crescita umana. La giornata conclusiva è stata aperta, presso la sala consiliare, dal sindaco che ha promosso il progetto. A seguire, sono intervenuti coloro che hanno contribuito alla sua realizzazione: le docenti coordinatrici delle scuole dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo grado, il maresciallo della locale stazione dei Carabinieri, Giuliano Rotili, il maresciallo del comando unità per la tutela forestale di Montecchio, Giuseppe Napoli, e il presidente della consulta regionale della Protezione civile, Giuliano Santelli.  

Ci sono diversi vantaggi di uno stile di vita sano. Ma possono rimedi aiutarci? E 'facile per gli americani per ottenere rimedi on-line. Com'è possibile? Di solito, se avete perso l'attrazione ad un partner specifico, rimedi come Kamagra per migliorare la potenza è improbabile per aiutarlo a tornare. A proposito di "Kamagra Oral Jelly UK" e "Kamagra Oral Jelly consegna al giorno successivo"? Quello che gli esperti parlano di "Kamagra da India"? Altra domanda che dovremmo è "Kamagra consegna al giorno successivo". Una classe comune di antidepressivi, che comprendono Lexapro, può ragione disfunzioni sessuali. Alcuni farmaci non sono adatti per le persone con alcune condizioni, e betweentimes un farmaco può essere usato solo se è preso cura supplementare. Se avete bisogno di consigli su Kamagra, uno dei medici farà farmaci accessibili che sono adatti per voi accettazione. Sarà quindi in grado di acquistare il medicamento.

Pagina 1 di 2
Millennium
EOF