AMELIA / MURA: "LE VOGLIAMO RICOSTRUIRE"

AMELIA / MURA: "LE VOGLIAMO RICOSTRUIRE"

Sabato, 04 Novembre 2017 14:26 Written by 
in Cronaca

AMELIA - “Il nostro obiettivo rimane quello della ricostruzione delle mura come erano prima del crollo e della loro valorizzazione turistico-culturale”. Lo ha detto il sindaco, Laura Pernazza, in occasione della visita ieri ad Amelia del sottosegretario al ministero dei beni culturali, Antimo Cesaro, accompagnato dall’amministrazione comunale nei luoghi culturali più importanti di Amelia.

Il sindaco, insieme ai responsabili tecnici della Regione dell’Umbria e della Sovrintendenza, hanno effettuato un sopralluogo nell’area del cantiere delle mura illustrando al sottosegretario i lavori fatti finora. “Abbiamo registrato da parte del sottosegretario – dice la Pernazza – un’ampia disponibilità ad impegnarsi per il recupero totale del tratto crollato e a lavorare insieme alle istituzioni locali e regionali per il recupero del nostro bene culturale più importante”.

Cesaro è stato poi accompagnato nella visita al museo dove si è soffermato a lungo sulla statua del Germanico per il quale ha dichiarato disponibilità a sostenere le iniziative in programma da parte del Comune per il bimillenario del condottiero di origini amerine. Altre due tappe hanno riguardato le tombe dei Geraldini, nella chiesa di San Francesco, di cui il vescovo Alessandro è il più illustre esponente, e la mostra della pittrice amerina Grazia Cucco alla quale il sottosegretario ha chiesto una collaborazione per il suo futuro libro.

“E’ stata una visita importante – commenta il sindaco Pernazza – che rinsalda i rapporti con il ministero e ci aiuta a portare avanti i nostri progetti per la promozione culturale di Amelia e del suo patrimonio”.

©Riproduzione riservata
Millennium
EOF