AMELIA / ACCORDO CARABINIERI-CROCE ROSSA: ALLA CASERMA UN DEFIBRILLATORE ESTERNO

AMELIA / ACCORDO CARABINIERI-CROCE ROSSA: ALLA CASERMA UN DEFIBRILLATORE ESTERNO

Lunedì, 21 Agosto 2017 07:43 Written by 
in Cronaca

AMELIA - La compagnia carabinieri di Amelia ha una sicurezza in più grazie all’installazione in caserma di un defibrillatore automatico esterno (Dae). L’apparecchio elettromedicale, che è stato installato nella sede dell’Arma di Amelia (TR) dal Comitato di Avigliano Umbro (TR) della Croce Rossa Italiana, è un salvavita fondamentale in caso di arresto cardiaco.

Il sistema, che è stato opportunamente dislocato nello stabile per garantirne il veloce impiego in caso di urgenza, potrebbe salvare la vita sia ai cittadini presenti nella struttura che ai militari di quella sede colti da improvviso malore. L’eventuale utilizzo è devoluto ai Carabinieri che lo stesso Comitato donatore, con il quale l’Arma locale ha sempre avuto ottimi rapporti ed una consolidata e proficua collaborazione istituzionale, ha precedentemente formato per l’effettuazione delle manovre rianimatorie del caso. Un luogo pubblico dotato di DAE è un luogo pubblico più sicuro per tutti i suoi fruitori.

©Riproduzione riservata
Millennium
EOF