Ambiente
Ambiente

NARNI – Nei primi due mesi dell’anno gli sforamenti di pm 10 allo Scalo sono stati 28 su 35 ammessi dalla normativa per l’intero anno. A febbraio sono state 15 le volte in cui le polveri sottili sono andate sopra i 50 mcg/mc e solo tre giorni, in quel mese, i valori si sono mantenuti al di sotto dei 35 mcg/mc, ossia entro il limite medio di to9llerabilità. Sono i dati raccolta dalla centralina Arpa e rilanciati da Tutti per Narni per rimettere in primo piano il problema inquinamento a Narni Scalo. Tpn prende anche la palla al balzo per attaccare di nuovo l’amministrazione accusandola di aver fatto poco o niente per migliorare la qualità dell'aria. “A riprova di questa considerazione – dice Giacomo Taddei - l'assenza di azioni incisive che vadano in questa direzione”.

Narni, secondo Tpn, sarebbe già la città con più superamenti dell’Umbria nel 2017. “La situazione – riprende Taddei - è, evidentemente, allarmante ma stanti i dati e l'assenza di interesse e di progettualità da parte della nostra amministrazione, non si potrà che peggiorare a scapito della salute di ognuno di noi”. Pochi mesi fa il progetto di piste ciclabili e di diversa viabilità prodotto dal Comune fu bocciato da numerosi cittadini sulla cui spinta si mosse anche Tpn che protestò ritenendo insufficienti e inadeguate quelle iniziative. Da più parti sta ormai maturando la consapevolezza che per risolvere definitivamente il problema allo Scalo ci sarebbe bisogno di un’altra strada. Ma con quali fondi? Forse non solo comunali vista la situazione ambientale, i risvolti per la salute e le grandi vie di comunicazione che riversano su Via Tuderte camion e mezzi commerciali di ogni tipo e che mandano in tilt la strada nel caso di incidenti sul rato e di blocco della circolazione.

TERNI - Dal 15 dicembre 2014 fino al 31 marzo 2015 l'Amministrazione Comunale ha disposto un'ordinanza di limitazione del traffico veicolare cittadino per limitare l'inquinamento da polveri sottili. La norma prevede che nelle giornate di lunedì e martedì, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30, le vetture fino ad euro 3 con trazione benzina e diesel e gli autoveicoli adibiti a trasporto merci fino ad euro 1 disel nonché i ciclomotori fino a euro 1 rimangano fermi. Sono previste una serie di eccezioni, tra queste è stata introdotta in maniera innovativa il via libera alle vetture che trasportano più persone. Sono esenti dalle limitazioni, infatti, le autovetture, indipendentemente dalla categoria euro, con almeno tre persone a bordo se omologati a 4 o più posti, e con almeno 2 persone se omologati a 2 posti.

L'assessore - "Il provvedimento adottato - dichiara l'assessore all'Ambiente Emilio Giacchetti - è innanzitutto un atto dovuto per fronteggiare gli sforamenti da Pm10. Pur in questo ambito di obbligo abbiamo introdotto l'elemento innovativo che supera le targhe alterne e abbiamo previsto una norma incentivante per il car pooling, per un inizio ad una partecipazione attiva dei cittadini verso un concetto mobilità di gruppo anche con il mezzo privato. L'ordinanza non è certo un provvedimento risolutivo, questa amministrazione sta lavorando a progetti inerenti le piste ciclabili e alla mobilità alternativa. Si tratta di obbiettivi non facili da raggiungere per la scarsezza della risorse a disposizione ma che cercheremo di perseguire in tutti i modi, avvalendoci di sinergia con la Regione e provando ad utilizzare anche fondi europei".

Ci sono diversi vantaggi di uno stile di vita sano. Ma possono rimedi aiutarci? E 'facile per gli americani per ottenere rimedi on-line. Com'è possibile? Di solito, se avete perso l'attrazione ad un partner specifico, rimedi come Kamagra per migliorare la potenza è improbabile per aiutarlo a tornare. A proposito di "Kamagra Oral Jelly UK" e "Kamagra Oral Jelly consegna al giorno successivo"? Quello che gli esperti parlano di "Kamagra da India"? Altra domanda che dovremmo è "Kamagra consegna al giorno successivo". Una classe comune di antidepressivi, che comprendono Lexapro, può ragione disfunzioni sesso. Alcuni farmaci non sono adatti per le persone con alcune condizioni, e betweentimes un droga può essere usato solo se è preso cura supplementare. Se avete bisogno di consigli su Kamagra, uno dei medici farà farmaci accessibili che sono adatti per voi di prendere. Sarà quindi in grado di acquistare il medicamento.

NARNI - Sono stati in totale 12 i superamenti dei limiti di legge fissati per il pm 10 nell'ultimo mese nel territorio fra il centro storico e lo Scalo. I dati censiti dall'Arpa Umbria e relativi alle polveri sottili dicono infattij che dal 30 novembre al 28 dicembre il valore di pm 10 è andato una dozzina di volte oltre soglia, registrando il picco massimo di 113 mcg/mc nel corso della prima settimana di dicembre.

La maggior frequenza di sforamenti siu è avuta durante la seconda metà del mese, mentre il forte vento di questi giorni potrebbe aver fatto abbassare i valori notevolmente negli ultimi giorni dell'anno. Per averne certezza bisognerà però aspettare la validazione dei tecnici dell'Arpa. Se dodici sono state le volte che il pm10 è andato oltre i limiti, quasi uguali, undici, sono state quelle nelle quali le polveri sottili sono rimaste dentro la soglia di legge.

La situazione del traffico rimane sempre il problema più importante dello Scalo dal punto di vista ambientale e della qualità della vita ed è su questo punto che si concentrano idee e proposte per cercare di alleggerire Via Tuderte dal gran numero di veicoli che vi transitano tutti i giorni.

Ci sono diversi vantaggi di uno stile di vita sano. Ma possono rimedi aiutarci? E 'facile per gli americani per ottenere rimedi on-line. Com'è possibile? Di solito, se avete perso l'attrazione ad un partner specifico, rimedi come Kamagra per migliorare la potenza è improbabile per aiutarlo a tornare. A proposito di "Kamagra Oral Jelly UK" e "Kamagra Oral Jelly consegna al giorno successivo"? Quello che gli esperti parlano di "Kamagra da India"? Altra domanda che dovremmo è "Kamagra consegna al giorno successivo". Una classe comune di antidepressivi, che comprendono Lexapro, può ragione disfunzioni sessuali. Alcuni farmaci non sono adatti per le persone con alcune condizioni, e betweentimes un farmaco può essere usato solo se è preso cura supplementare. Se avete bisogno di consigli su Kamagra, uno dei medici farà farmaci accessibili che sono adatti per voi di prendere. Sarà quindi in grado di acquistare il medicamento.

TERNI (redazione) - Al via dall'11 gennaio una serie di provvedimenti decisi dall'amministrazione comunale per contrastare il fenomeno dell'inquinamento da Pm10, preoccupante, come in molte altre parti d'Italia, anche in città. Tre le ordinanze che verranno adottate, in materia di traffico, riscaldamento domestico e smaltimento del materiale residuo delle potature. Per quanto riguarda il primo punto, come ha spiegato lunedì mattina 21 dicembre l'assessore all'Ambiente e alla Mobilità, Emilio Giacchetti, il Comune ha previsto, ogni lunedì e martedì, fino al 31 marzo, la limitazione del traffico attraverso l'introduzione di una zona "zero" di circolazione, dove potranno circolare solo i veicoli euro 5 e 6 e a trazione ecologica.

Nelle stesse giornate sarà vietata la circolazione per i veicoli euro 0,1 e 2, mentre gli euro 3 e 4 potranno circolare solo fuori dalla zona "zero". In quest'ultima non sono compresi i grandi parcheggi e le strade principali che li collegano, consentendo così alle auto di raggiungere gli stessi parcheggi e usufruire, nelle due strutture sotterranee di corso del Popolo e San Francesco, di tariffe scontate fino al 50%. Si sta inoltre valutando con l'Asm l'introduzione del lavaggio delle strade per contenere l'effetto di sollevamento del Pm10.

Per quanto riguarda il riscaldamento domestico, l'apposita ordinanza prevederà invece la riduzione di un grado della temperatura interna delle residenze (che si attesterà così sui 18 gradi) e la riduzione di un'ora del funzionamento, per un massimo di 11 ore. Contemporaneamente verrà aperto un bando pubblico per erogare contributi per l'ammodernamento degli impianti domestici, con un incentivo complessivo di circa 70 mila euro.

Infine, per il corretto smaltimento dei residui vegetali, l'ordinanza vieta la combustione privata su campi ed orti e ribadisce che l'Asm fornisce un servizio gratuito di recupero delle potature. Gli interventi, come ha sottolineato Giacchetti insieme ai tecnici dell'assessorato, saranno "strutturali", visto che l'obiettivo è di ripeterli negli anni. "Questi provvedimenti - ha sottolineato ancora l'assessore - introducono misure restrittive ma anche buone pratiche di vita quotidiane, cercando di stimolare comportamenti virtuosi". Giacchetti ha specificato che il fenomeno delle polveri è dovuto, stando ai dati Arpa, per il 67% all'inquinamento da riscaldamento domestico, dato in aumento, per il 17% da processi produttivi e il 13% dai trasporti.

Ci sono diversi vantaggi di uno stile di vita sano. Ma possono rimedi aiutarci? E 'facile per gli americani per ottenere rimedi on-line. Com'è possibile? Di solito, se avete perso l'attrazione ad un partner specifico, rimedi come Kamagra per migliorare la potenza è improbabile per aiutarlo a tornare. A proposito di "Kamagra Oral Jelly UK" e "Kamagra Oral Jelly consegna al giorno successivo"? Quello che gli esperti parlano di "Kamagra da India"? Altra domanda che dovremmo è "Kamagra consegna al giorno successivo". Una classe comune di antidepressivi, che comprendono Lexapro, può causare disfunzioni sesso. Alcuni farmaci non sono adatti per le persone con alcune condizioni, e betweentimes un farmaco può essere usato solo se è preso cura supplementare. Se avete bisogno di consigli su Kamagra, uno dei medici farà medicina accessibili che sono adatti per voi di prendere. Sarà quindi in grado di comprare il medicamento.

NARNI (redazione) - Le polveri sottili suscitano preoccupazioni anche a Narni Scalo. A certificarlo è l'amministrazione comunale che presneta i dati 2015 ed annuncia piani straordinari. Il primo step è la prossima apertura delle piste ciclabili. Lo rende noto l’assessore all’ambiente Alfonso Morelli che ribadisce l'annuncio di pochi giorni fa del sindaco de Rebotti.

Secondo i dati raccolti dalla centralina di Via Tuderte ed elaborati da Arpa, il limite giornaliero della qualità dell’aria fissato a 50 mcg/mc, è stato superato 38 volte. Nove superamenti si sono registrati nella prima metà di  gennaio 2015, mentre gli ultimi si sono verificati a partire dal 30 novembre.

“Tale limite – afferma Morelli - negli ultimi anni non era stato mai superat. Questo ci ha indotto ad accelerare nell’assunzione di provvedimenti in coordinamento con il Piano regionale della qualità dell’aria”. Morelli parla di situazione straordinaria rispetto agli ultimi cinque anni e non esclude la possibilità che in futuro il fenomeno possa ripetersi.

“L’aumento delle polveri sottili – spiega - è stato condizionato abbondantemente da una particolare condizione meteo climatica che ha caratterizzato anche il territorio nazionale e da una conformazione orografica della Conca ternana che permette scarsi ricircoli d’aria. Detto questo – dichiara – non dobbiamo dimenticare che parliamo di fenomeni le cui cause sono esclusivamente di natura antropica e quindi dovute alle attività umane legate ad industria, trasporti e riscaldamenti.

Per questo c’è bisogno di misure ben ponderate perché sono da conciliare settori civili, industriali e dei trasporti”. Il primo provvedimento concreto e strutturale del Comune sarà quindi la realizzazione di piste ciclabili e pedonabili allo Scalo, “determinanti – secondo l’assessore - per favorire la mobilità dolce e sostenibile e cercare di scoraggiare quella privata su gomma.

Quello delle polveri sottili e del loro contenimento – dice ancora Morelli - così come in generale della qualità dell’aria, deve essere un tema all’ordine del giorno per il nostro comune e per l’intera Conca ternana, con l’intervento irrinunciabile della Regione a cui spetterà l’aggiornamento del Piano della qualità dell’aria e lo stanziamento delle relative risorse economiche per la sua attuazione.

Il lavoro da svolgere, e che potrà avere risultati concreti – conclude - è infatti quello di area vasta, in primis con Comune di Terni ed Arpa con cui già si sono svolti degli incontri tecnici preliminari  e con cui vogliamo avanzare già per il 2016 progetti e primi interventi di ampio respiro per il contenimento e la riduzione dell’inquinamento atmosferico”. 

Pagina 1 di 2
EOF