Ambiente
Ambiente
TERNI - Urgente un osservatorio d'inchiesta su inquinamento e patologie. E' l'allarme lanciato dal Moviento Cinque Stelle e confermato dalll’Istituto Superiore di Sanità e dal Ministero della Salute che, nelle conclusioni della seconda parte del Progetto “Sentieri” appena pubblicata, evidenziano la necessità di correre tempestivamente ai ripari.
 
Crisi ambientale - "Terni - affermano i portavoce del M5S - ha bisogno di un approfondito e sistematico piano di monitoraggio ambientale e di sorveglianza epidemiologica finalizzato all’individuazione ed all'abbattimento delle sorgenti di inquinamento atmosferico. Lo studio, condotto dall'Istituto Superiore di Sanità e dal Ministero della salute,  prende in considerazione i dati della mortalità, l’incidenza dei casi ed i ricoveri ospedalieri, restringendo il campo di ricerca a 18 siti di interesse nazionale. Terni è rientrata fra questi dimostrando una volta per tutte che la nostra città è sotto stretto controllo a livello nazionale. Lo studio mette per iscritto ciò che il Movimento Cinque Stelle afferma da anni e smentisce il negazionismo ambientale della giunta Di Girolamo.
 
Terni è un’area di crisi ambientale complessa, lo afferma lo stesso Ministero annoverando Terni fra i siti con molteplici ed eterogenee sorgenti emissive e associandole agli eccessi di ricoverati per le malattie respiratorie. La cosa più grave è che, nonostante l’evidenza a priori fosse a chiara conoscenza delle passate e dell’attuale amministrazione, nessun intervento d’emergenza e, soprattutto, nessuna politica a lungo termine sono stati messi in atto fino ad oggi per tutelare la salute pubblica. Si è, invece, cercato sempre di far apparire la situazione ternana come fra le migliori per qualità ambientale portando a modello studi chiaramente parziali e incompleti. I risultati dello studio appena pubblicati sono estremamente chiari: nel nostro sito ci si ammala di più".  
 
Risultati dello studio - "Leggendo accuratamente i dati emersi dallo studio - spiegano i pentastellati - per quanto riguarda l’incidenza si osservano 628 casi totali negli uomini e 166 casi nelle donne di tumore polmonare, in eccesso in entrambi i generi (+14% negli uomini, +18% nelle donne rispetto all’atteso). Nei soli uomini, inoltre, si osservano 19 casi totali di mesotelioma pleurico (+164%), 185 casi per il tumore del rene e delle vie urinarie (+31%) e 137 casi di linfomi non-Hodgkin (+24%).
 
Per quanto riguarda i ricoveri ospedalieri si evidenziano eccessi nei ricoveri per tutte le cause (25.381 casi totali per gli uomini con un eccesso del +6% e  28.329 casi totali per le donne con un eccesso del +7%) e per tutti i tumori maligni (2.972 casi totali per gli uomini con un eccesso del +4%  e  2.750 casi totali per le donne con un eccesso del +2%). Negli uomini si osservano 6.345 ricoveri per le malattie del sistema circolatorio (+4%) e per le malattie respiratorie 3.835 casi totali negli uomini (+9%) e 3.057 casi totali nelle donne (+12%). Sono in eccesso in entrambi i generi i ricoveri per le malattie respiratorie acute, 1.490 casi totali negli uomini (+13%) e 1.219 casi totali nelle donne (+16%). Nelle sole donne per le malattie polmonari cronico-ostruttive 548 ricoveri (+12%).
 
Relativamente alle ospedalizzazioni ed all’eccesso di malattie respiratorie per entrambi i generi e per le malattie polmonari cronico-ostruttive per le donne, è impossibile non notare che il periodo in esame (2003-2010) coincide con la massima espansione del polo di incenerimento e con il periodo in cui si svolsero i fatti descritti nel processo sull’inceneritore ASM. Ricordiamo che nell’agosto 2012 abbiamo presentato all'Azienda Ospedaliera di Terni una richiesta di accesso agli atti relativa ai dati di ingresso al pronto soccorso riguardo le patologie respiratorie, senza ottenere alcuna risposta. Sempre nel 2012 abbiamo presentato un esposto alla procura sui continui sforamenti di pm10 e la totale passività dell’amministrazione a riguardo". 
 
Necessità di un osservatorio - "Nelle conclusioni - ribadiscono, infine, dal Movimento - lo studio afferma che non sono state reperite pubblicazioni scientifiche di interesse specifico sull’area in studio, questo ovviamente conferma ciò che negli ultimi anni abbiamo affermato a riguardo del negazionismo ambientale. Viene inoltre osservata la presenza contemporanea di eccessi di tumore al polmone e delle malattie respiratorie in entrambi i generi, e di mesotelioma pleurico negli uomini e viene rivolta l’espressa richiesta dell’avvio di un approfondito e sistematico piano di monitoraggio ambientale e di sorveglianza epidemiologica finalizzato all’individuazione e abbattimento delle sorgenti di inquinamento atmosferico. 
 
Tutto ciò conferma la linea espressa nella nostra proposta programmatica di istituire un osservatorio d’inchiesta che si sviluppi su tre fronti: quello epidemiologico, quello chimico ambientale e un’analisi degli iter autorizzativi. L’osservatorio dovrà essere presieduto dal sindaco e dall’assessorato all’ambiente ma sviluppato in un percorso partecipato fra esperti e cittadini".

Ci sono diversi vantaggi di uno stile di vita sano. Ma possono rimedi aiutarci? E 'facile per gli americani per ottenere rimedi on-line. Com'è possibile? Di solito, se avete perso l'attrazione ad un partner specifico, rimedi come Kamagra per migliorare la potenza è improbabile per aiutarlo a tornare. A proposito di "Kamagra Oral Jelly UK" e "Kamagra Oral Jelly consegna al giorno successivo"? Quello che gli esperti parlano di "Kamagra da India"? Altra domanda che dovremmo è "Kamagra consegna al giorno successivo". Una classe comune di antidepressivi, che comprendono Lexapro, può causare disfunzioni sesso. Alcuni farmaci non sono adatti per le persone con alcune condizioni, e betweentimes un farmaco può essere usato solo se è preso cura supplementare. Se avete bisogno di consigli su Kamagra, uno dei medici farà medicina accessibili che sono adatti per voi di prendere. Sarà quindi in grado di acquistare il medicamento.

TERNI - Sindaco-medico clamorosamente smentito da OMS, Lancet ed Istituto Superiore di Sanità. Il Movimento Cinque Stelle di Terni ribadisce la falsità e l'assurdità delle recenti dichiarazioni dell'attuale primo cittadino Di Girolamo secondo il quale, infatti, non esisterebbe alcuno studio scientifico che metta in relazione l'inquinamento con le patologie tumorali.
 
Affermazioni smentite - "Ci voleva un sindaco-medico - ironizzano i portavoce del Movimento - per ascoltare una simile affermazione. Così ha dichiarato infatti recentemente Leopoldo Di Girolamo in un’intervista rilasciata ad un quotidiano locale, commentando i risultati del progetto Sentieri, uno studio elaborato da un team composto da alcuni fra i migliori esperti nazionali in campo epidemiologico, sviluppato per conto dell’Istituto Superiore di Sanità, che il primo cittadino non esita a contestare pur di difendere il suo partito.
 
L’assurdità delle affermazioni del Sindaco è attestata, peraltro, dallo studio coordinato dal Centro di ricerca danese sul cancro, pubblicato la scorsa estate sulla rivista Lancet, che ha evidenziato su un campione di 313 mila persone un incremento del rischio di tumore al polmone del 18% ad ogni aumento di 5 μg/m3 di pm 2,5 e del 22% a ogni aumento di 10 μg/m3 di pm10, annoverando una volta per tutte l’inquinamento dell’aria, anche in concentrazioni normali, come causa diretta del tumore al polmone. Se questo non bastasse è stata l’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro, organo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, a pubblicare nell’ottobre 2013 lo studio 'L’inquinamento dell’aria causa ambientale della mortalità per cancro' ”.
 
Assurde accuse - "A fronte di questi risultati - proseguono i pentastellati - a Terni si ha il coraggio di accusare i cittadini di essere dei fumatori incalliti e di essere quindi essi stessi causa del proprio male. Sfidiamo dunque il Sindaco a tirare fuori i dati delle vendite di sigarette, in calo storico in tutta Italia come attestato anche nello studio Passi, che dimostrino che i ternani fumano di più rispetto ai perugini, agli spoletini ed ai folignati. Nella fantasiosa ipotesi che tutto ciò sia vero, chiediamo a Di Girolamo: cosa avete fatto fino ad oggi per diminuire la 'piaga' devastante del tabagismo? Avete promosso comunicazione sociale a riguardo? Avete effettuato delle scelte virtuose nell’affitto dei locali di proprietà del Comune, magari escludendo le tabaccherie?"
 
Tasto dolente - "Il dato più interessante - aggiungono - del nuovo studio dell’Istituto Superiore di Sanità e che probabilmente fa tremare i polsi al Sindaco, è l’eccesso di ricoveri per malattie respiratorie acute, malattie polmonari cronico-ostruttive e asma, durante il periodo 2003-2010. A differenza dei tumori, i cui tempi di sviluppo si misurano in decenni, l’eccesso di malattie respiratorie è un’evidenza diretta dell’esposizione ambientale. Tre inceneritori accesi, di cui uno chiuso dalla magistratura e nel quale, secondo gli atti del processo, venivano anche bruciati rifiuti radioattivi medicali e nelle cui polveri ci sarebbe stata presenza di Cromo VI. Non possiamo più aspettare lo sviluppo di nuovi studi che permettano il blocco delle autorizzazioni per nuovi impianti inquinanti".  
 
Persone come cavie - "Ciò che lascia profondamente allibiti - concludono dal Movimento - è però la totale mancanza di empatia umana. Come se dietro ogni numero, ogni percentuale non ci fosse una persona, una storia spezzata, un progetto di vita che si interrompe per colpa di una malattia che non doveva esserci. Una famiglia che perde la serenità e si stringe con grandi sacrifici verso chi deve combattere la battaglia contro di essa. Essere trattati come cavie di un laboratorio a cielo aperto, i cui esperimenti hanno risultati già conosciuti, ormai certificati dalle massime autorità della comunità scientifica, non è più possibile. Non siamo percentuali, noi siamo persone". 

Ci sono dall'altra vantaggi di uno stile di vita sano. Ma possono rimedi aiutarci? E 'facile per gli americani per ottenere rimedi on-line. Com'è possibile? Di solito, se avete perso l'attrazione ad un partner specifico, rimedi come Kamagra per migliorare la potenza è improbabile per aiutarlo a tornare. A proposito di "Kamagra Oral Jelly UK" e "Kamagra Oral Jelly consegna al giorno successivo"? Quello che gli esperti parlano di "Kamagra da India"? Altra domanda che dovremmo è "Kamagra consegna al giorno successivo". Una classe comune di antidepressivi, che comprendono Lexapro, può causare disfunzioni sessuali. Alcuni farmaci non sono adatti per le persone con alcune condizioni, e betweentimes un farmaco può essere usato solo se è preso cura supplementare. Se avete bisogno di consigli su Kamagra, uno dei medici farà farmaci accessibili che sono adatti per voi accettazione. Sarà quindi in grado di acquistare il medicamento.

TERNI – Strade dissestate, spesso causa di incidenti, automobilisti costretti a sborsare migliaia di euro per riparare le macchine. E' lo scenario a tinte fosche della viabilità ternana. Problema al quale Regione e Provincia cercano di porre rimedio mettendo soldi e progetti. Ammonta infatti a poco oltre 940mila euro il pacchetto di investimenti approvato dall’amministrazione provinciale per interventi su numerose strade del territorio.

I fondi, stanziati dalla Regione dell’Umbria nell’ambito del programma di potenziamento e miglioramento della rete stradale, serviranno per le manutenzioni straordinarie e il miglioramento delle pavimentazioni. Risorse per 250mila euro sono previste per la SR 79 Ternana e per la SR 209 Valnerina. In entrambi i casi verranno eseguiti lavori alle pavimentazioni. Altri 250mila euro sono destinati alla SR 71 Umbro Casentinese per lavori di straordinaria manutenzione in numerosi tratti dei comuni di Orvieto, Ficulle, Fabro e Monteleone di Orvieto.

Con 170mila euro la Provincia interverrà inoltre sulle SP 113 Tiberina, 37 Montecastrilli-Avigliano-Melezzole e 39 Sismanese con lavori di straordinaria manutenzione delle pavimentazioni stradali. 150mila euro sono riservate alla SR 71 Umbro Casentinese nel centro abitato di Orvieto Scalo per rifacimento della pavimentazione e 126mila euro finanzieranno lavori sempre alle pavimentazioni di alcuni tratti della SR 313 Passo Corese.

TERNI - Dopo aver reso pubblici, nel mese di dicembre 2013, i dati riguardanti i livelli alle stelle di nichel, arsenico e cromo nell'aria di Terni, le associazioni Wwf e Italia Nostra lanciano un nuovo allarme: diossine, Pcb (Policlorobifenili) e metalli pesanti sarebbero presenti nel latte e negli alimenti di origine animale prodotti in alcune aree del ternano. Le associazioni ambientaliste rivelano di aver avuto la possibilità di visionare documenti relativi ad alcuni test specifici commissionati dalla Regione, ma i cui risultati non sono stati resi pubblici e ad oggi non sono rintracciabili.

Analisi - Secondo Italia Nostra e Wwf un primo monitoraggio "sarebbe stato eseguito nel 2012 nell’esclusivo ambito del Sito di interesse nazionale (Sin) Terni-Papigno, ampia area cittadina di cui lo Stato impone la bonifica da oltre un decennio", mentre il secondo esame "sarebbe avvenuto invece nel primo semestre 2013 all’esterno del Sin e per un raggio di cinque chilometri; avrebbe riguardato 30 campioni di latte ovo-caprino, provenienti da 30 allevamenti diversi, scelti in modo casuale sugli 88 presenti. Asl ha provveduto alla raccolta dati. Quali risultati giungono dalle indagini effettuate? Nessuno può saperlo, sembra".

Campanello d'allarme - Alle associazioni ambientaliste "risulta che, dopo il primo monitoraggio, visti alcuni superamenti del livello di ‘azione’, sia scattata l’applicazione delle ‘raccomandazioni’ della Commissione europea, imponendo così la mappatura della zona, avviando ‘indagini per individuare la fonte di contaminazione’, assumendo iniziative volte a ‘ridurre o eliminare’ suddetta fonte e ulteriori controlli in matrici diverse da quelle in un primo tempo analizzate". A questo punto la Regione avrebbe avviato una seconda serie di prelievi nell’area "potenzialmente inquinata di Terni, tenuto dei conto dei risultati del precedente monitoraggio e procedendo con particolare riferimento a quella parte dove insistono l’impianto siderurgico k-Ast e i tre impianti di incenerimento/termovalorizzazione di rifiuti presenti in Umbria".

E i dati? - Dei risultati di questi test, però, "non si sa nulla" dicono Andrea Liberati di Italia Nostra e Giuseppe Rinadi del Wwf: "Cosa deriva da tali studi? - scrivono - Quali determinazioni sono già state adottate? E quanti prodotti, quanti allevamenti dunque sono risultati completamente conformi rispetto al totale? Manca persino una descrizione sintetica. Come mostra la letteratura medica si parla però di sostanze particolarmente pericolose in quanto consentono il bio-accumulo e sono persistenti: l’organismo impiega anni per eliminarle. Né è rassicurante che un bambino assuma nel latte una quantità di diossine attorno al livello di azione".

E' quindi necessaria "una full disclosure da parte della Regione e delle autorità sanitarie, informando correttamente la cittadinanza in merito alle misure intraprese e agli eventuali provvedimenti adottati, allevamento per allevamento, come in questi casi si fa usualmente anche altrove, come potremmo facilmente dimostrare".

Ci sono diversi vantaggi di uno stile di vita sano. Ma possono rimedi aiutarci? E 'facile per gli americani per ottenere rimedi on-line. Com'è possibile? Di solito, se avete perso l'attrazione ad un partner specifico, rimedi come Kamagra per migliorare la potenza è improbabile per aiutarlo a tornare. A proposito di "Kamagra Oral Jelly UK" e "Kamagra Oral Jelly consegna al giorno successivo"? Quello che gli esperti parlano di "Kamagra da India"? Altra domanda che dovremmo è "Kamagra consegna al giorno successivo". Una classe comune di antidepressivi, che comprendono Lexapro, può causare disfunzioni sesso. Alcuni farmaci non sono adatti per le persone con alcune condizioni, e betweentimes un droga può essere usato solo se è preso cura supplementare. Se avete bisogno di consigli su Kamagra, uno dei medici farà farmaci accessibili che sono adatti per voi di prendere. Sarà quindi in grado di acquistare il medicamento.

TERNI - Le polveri di Prisciano, la discarica dell'acciaieria e le infiltrazioni nella galleria Tescino. Alcune delle principali criticità ambientali di Terni sono al centro di un'inchiesta del Corriere della Sera svolta dalla giornalista Amalia De Simone. Dalla "neve velenosa" del quartiere ternano attiguo all'ast, passando per i racconti dei residenti più anziani che descrivono un alto tasso di mortalità per tumori, fino alle conseguenze delle infiltrazioni nella nuova galleria con intervista all'operaio Alessandro Ridolfi. Il tutto accompagnato dalle testimonianze di Andrea Liberati di Italia Nostra e Giuseppe Rinaldi di wwf Umbria. Titolo dell'inchiesta: "La neve velenosa che ci uccide", ecco il VIDEO:

Ci sono diversi vantaggi di uno stile di vita sano. Ma possono rimedi aiutarci? E 'facile per gli americani per ottenere rimedi on-line. Com'è possibile? Di solito, se avete perso l'attrazione ad un partner specifico, rimedi come Kamagra per migliorare la potenza è improbabile per aiutarlo a tornare. A proposito di "Kamagra Oral Jelly UK" e "Kamagra Oral Jelly consegna al giorno successivo"? Quello che gli esperti parlano di "Kamagra da India"? Altra domanda che dovremmo è "Kamagra consegna al giorno successivo". Una classe comune di antidepressivi, che comprendono Lexapro, può causare disfunzioni sessuali. Alcuni farmaci non sono adatti per le persone con alcune condizioni, e betweentimes un droga può essere usato solo se è preso cura supplementare. Se avete bisogno di consigli su Kamagra, uno dei medici farà farmaci accessibili che sono adatti per voi di prendere. Sarà quindi in grado di comprare il medicamento.

Pagina 1 di 5
EOF